AVVISO AI LETTORI:

AVVISO AI VISITATORI: Questo blog è "migrato" da Myblog a Blogger il 1° ottobre 2012. Ho trasferito una parte dei vecchi post in questa nuova "sede", ma chi volesse saperne di più di me, di Lilli e del nostro "passato" può andare a dare un'occhiata QUI

martedì 9 gennaio 2018

Tesoro nascosto

Cara Lilli,

com'è vero che a volte basta un nonnulla per scatenare mille ricordi.

Poco fa ho notato in bagno una piccolissima fessurina tra due mattonelle sulla parete... e la mente è volata via, indietro nel tempo, fino al periodo a cavallo tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli '80.

Io... bambinetta, con due mie cugine, una di tre anni più grande e l'altra di un anno più piccola. 

Noi... nella vecchia casa di nostra nonna, teatro di lunghe domeniche in famiglia, che scopriamo in bagno una mattonella rotta che pian piano si può scollare dal muro e che dietro ha una sorta di piccola cavità.

Quale posto migliore per nascondere un segreto

Che ci mettiamo? Una cosa piccola, ma preziosa... cosa? Cosa??

Eccola! Un pendente di un vecchio orecchino rotto della nonna! E' luccicante, forse è un diamante... forse è finto... chi lo sa... ma che ci importa?!?

Rimettiamo a posto la mattonella... e da allora questo sarà il nostro tesoro: un tesoro segreto da andare a ritrovare ogni volta che torniamo in quella casa, tutte trafelate, ridacchiando e bisbigliando...

Il bello di essere bambina!

Il bello dei ricordi, ora che bambina non lo sono più :)

28 commenti:

  1. Cara Maris, spesso basta poco,un nulla per riportarci indietro nel tempo.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così, Tomaso! Ed è bello tuffrasi nei ricordi... :-)
      Buona giornata!

      Elimina
  2. Che bel ricordo, profuma di infanzia, quell’infanzia che ci rimane appiccicata addosso per tutta la vita è che nei momenti più impensati salta fuori. Buona serata, Maris.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sinforosa, come hai detto bene... e per fortuna la mia infanzia è piena di ricordi così, che hanno quel profumo che riconosci subito, sempre, ovunque ti trovi.
      Buona giornata!

      Elimina
  3. Cara Maris,
    accade così anche a me, un ricordo lontano scaturisce da un nonnulla e via a ricostruire nella mente attimi di vissuto.
    Un caro abbraccio e grazie per averci raccontato di questo tuo segreto celato dietro la mattonella.
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tutti, chi più chi meno, abbiamo dei ricordi che hanno il potere di farci riassaporare la dolcezza di un tempo in cui eravamo semplici, piccoli, spensierati... ed è una cosa bellissima!
      Un bacione!

      Elimina
  4. Sarebbe stupendo se quell'orecchino fosse ancora lì, dopo tutto questo tempo...^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sarebbe, Miki, certo. Purtroppo la realtà è che la casa di mia nonna è stata venduta dopo la sua morte, nel 1995, e ora lì c'è un piccolo negozio di mobili :(
      Ma in definitiva nei miei ricordi il tesoro dietro la mattonella è ancora lì, si :)

      Elimina
  5. Della serie: la felicità nelle piccole cose!
    Grazie per questo DONO infinitamente grande! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! :-)
      Prego, Calo carissima... Ricambio i tanti bei doni che fai sempre tu ame condividendo le tue emozioni sul tuo blog!

      Elimina
  6. Meraviglioso, hai riscoperto anche un mio tesoro che forse mi ero scordata.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai!! Che bello, ne sono contenta :)
      Buon ricordo e buona tenera meraviglia anche a te, allora!

      Elimina
  7. CERCA DI CONSERVARE QUELLA CURIOSITà DI BIMBA E GIOIA DI CUORE SEMPRE CARA MARIS. TI ABBRACCIO FORTE, Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Valeria! E' davvero quello che cerco di fare, un pò consciamente un pò inconsciamente :) e spero che così sia anche per i miei monelli in futuro, crescendo.
      Un bacio grande, amica mia!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Vero? Sono quelli che ci fanno restare un pò bambini... e che fanno bene al cuore :)

      Elimina
  9. Quando penso alla casa di mia nonna mi fa sorridere, le scale mi sembravano enormi e avevo paura di cadere e adesso mi rendo conto che sono normali … che strano!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è verissimo! Nei ricordi di quando eravamo piccini le case, ma anche i singoli oggetti, spesso sono molto più grandi di quanto non lo fossero in realtà. E rivederli poi da adulti ci fa uno strano effetto :)

      Elimina
  10. Mi sembra l'antefatto di un film romantico... Quindi, mi chiedo, ci sei tornata da adulta a vedere se il pendaglio è ancora lì?
    Però questa è la realtà... Nei film una casa può restare tale e quale per anni. Probabilmente lì avranno dovuto ristrutturare a distanza di tanti anni. Non so, dimmi tu :)

    Comunque, questo è il tipico meccanismo della memoria involontaria che Proust descrive e spiega nella sua Ricerca del Tempo Perduto. Sono 7 libri, ma credimi: se li leggerai, te ne innamorerai. Lo posso affermare perché ora ti conosco un po' come lettrice... ;)
    Per me resta la più grande opera letteraria tra quelle che ho letto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte la realtà sembra quasi un film... è vero :)
      Purtroppo la casa di mia nonna è stata venduta quando lei è morta, nel lontano 1995, e io e le mie cugine già non ci andavamo più da qualche anno perchè lei era andata a vivere definitivamente a casa di mia zia.
      C'è un piccolo negozio di mobili ora lì: hanno sfruttato tutti gli spazi perchè la casa era con piano terra tipo grande garage e cantina e poi primo piano piuttosto ampio. L'ho visto passandoci quando mi è capitato di tornare al paese di mio papà per andare a trovare un'altra mia zia.
      Chissà se durante i lavori di ristrutturazione degli ambienti qualcuno si sarà accorto di quel tesoro nascosto.... mi piace immaginare di sì, cioè che si siano chiesti gli operai "Ma che ci fa questo pendente prezioso dietro la mattonella?? Chi lo avrà messo? Che mistero c'è nascosto sotto??"... :)

      La lettura dei sette volumi di Proust non è detto che io non la faccia, sai? In caso saprò con chi parlarne poi ;) sarebbe una bella condivisione!

      Un abbraccio :)

      Elimina
  11. Un bellissimo ricordo, come il diario che condivido con la mia sorellona!!!
    Baci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un diario? Che meraviglia!!! Io ne so qualcosa... Lilli è nata come destinataria immaginaria delle mie confidenze scritte sul diario segreto quando ero bambina... ed è cresciuta insieme a me fino ad oggi, fino a questo blog :-)
      Un abbraccio!

      Elimina
  12. e la conservi ancora quella pietra preziosa?
    Un bacione Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, purtroppo come spiegavo in risposta a Miki e ad Antonio prima, la casa di nonna è stata venduta dopo la sua morte ormai parecchi anni fa e non so più nulla di quel pendente nascosto dietro la mattonella... ma nel mio cuore ne conservo il ricordo perchè è un pezzetto della mia storia, della mia infanzia!
      Tanti baci.

      Elimina
  13. E' vero a volte basta poco per far riaffiorare alla mente un caro ricordo. Un profumo, un sapore, una canzone... Io ad esempio, ogni volta in cui compero i pomodori, ho l'abitudine di annusarne il picciolo. Quel profumo per me è legato al ricordo della casa al mare, quando ero bambina e papà aveva un orticello con anche i pomodori ed io andavo lì, li staccavo dalla pianta e li mangiavo! La casa è stata venduta purtroppo, ma quel ricordo me lo porto dietro da sempre ed ho questa sorta di rituale dell'annusare :) Del resto i ricordi non può toglierceli nessuno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello questo tuo ricordo... olfattivo :)
      Sono sensazioni così tenere... certo anche un pò malinconiche, ma sempre speciali!

      Elimina
  14. I ricordi più belli, quelli che arrivano così all'improvviso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! Sono lì nel nostro cuore, conservati... e poi balzano fuori e ci donano un'emozione bellissima :)

      Elimina

GRAZIE DEL TUO COMMENTO, TORNA A TROVARMI :-)